Storia di intrecci e fantasia.

Apuntamenti M&F
Avatar utente
M&F Merletto
Messaggi: 62
Iscritto il: 09/02/2016, 14:58

Storia di intrecci e fantasia.

Messaggioda M&F Merletto » 02/08/2017, 14:39

Il 12 agosto prossimo a Pieve S. Stefano (AR) presso “La sala delle Arti” nella sede del Municipio avrà inizio la mostra dedicata al merletto a fuselli intitolata “Storia di intrecci e fantasia”. L’esposizione durerà per tutto il restante mese di agosto e si concluderà il 10 di settembre.
Pieve S.Stefano é anche la sede di M&F Merletto che ha promosso e curato l’evento con la preziosa collaborazione dell’architetto Fioralba Errera, Presidente del Centro Studi Storici di Pieve S. Stefano (AR) e di Elda Fontana, titolare della Biblioteca privata Pannilunghi-Fontana.
Questa manifestazione fa seguito alla mostra svoltasi dal 5 all’8 settembre 2015 dedicata alla “Scuola Santo Stefano di Yole Lamponi” che raccontò la storia della pregiata Scuola fondata dalla nobildonna pievana, a cavallo delle due guerre mondiali. Furono esposti oltre ai disegni ed ai manufatti dell’epoca, una documentazione fotografica ed una serie di scritti originali: lettere con cui Casa Savoia, commissionava manufatti alla scuola e ne sovvenzionava l’attività.
L’esposizione che aprirà i battenti ad Agosto, si occuperà del periodo che va dalla fine della seconda guerra mondiale fino all’inizio degli anni sessanta. Gli anni della difficile ricostruzione di Pieve, completamente distrutta dai tedeschi. La nascita di un’imprenditoria artigianale femminile che seppe fare tesoro degli insegnamenti ricevuti nel periodo precedente. Storie che non vanno dimenticate, ma divulgate, perché tante cose hanno da insegnare. Storie di vita quotidiana che si intrecciano con gli eventi della storia comune come i fili si intrecciano nel sapiente e misterioso movimento dei fuselli. Intrecci che a loro volta assumono forme incantevoli perché originati dalla fantasia di chi li ha realizzati.
Storie, immagini, opere originali di persone vere che hanno fatto la storia del merletto e del nostro piccolo paese. Una storia silenziosa, che non si trova sui libri, che non interessa la retorica o la propaganda di parte, ma autentica, scritta con l’impegno e la fatica, che lascia come memoria preziosi manufatti artigianali.

https://www.youtube.com/watch?v=yGueKAV5ga8
Ciao a tutti

Torna a “Eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti